Ultimi aggiornamenti sul ciclone Megh

Nella notte il ciclone tropicale Megh, di cui ho parlato anche in questo articolo ieri sera  https://meteo4you.altervista.org/dopo-chapala-anche-il-ciclone-megh-minaccia-lo-yemen/, si è rapidamente intensificato ed ora ha venti massimi di un uragano di cat3 (oltre i 200km/h) nelle regioni più interne del ciclone vicine all’ occhio

201505A_0H

In queste ore il ciclone ha raggiunto Socotra, come possiamo osservare da quest’ ultime immagini satellitari.

Questa è un’ immagine sat ai colori naturali, Megh si trova nell’ angolino in basso a destra

 

Immaginenaturale

Invece questa è un’ immagine agli infrarossi.

irm5

Le ultime previsioni indicano che superata l’ isola di Socotra, il ciclone Megh si muoverà verso le coste dello Yemen occidentale che dovrebbe essere colpito dal ciclone nella giornata di martedì.
Sempre secondo gli ultimi aggiornamenti il ciclone si dovrebbe indebolire leggermente prima di raggiungere lo Yemen.

201505A

201505A_4H

Precedente Dopo Chapala, anche il ciclone Megh minaccia Socotra e la Penisola Araba Successivo Super anticiclone, meteo anomalo duraturo