il respiro mite Europeo dell’ultima settimana

anomaly 27marzo- 2 aprile 2016

buongiorno e buon inizio di settimana, eccoci a commentare le anomalie termiche dell’ultima settimana in Europa, dal 27 marzo al 2 aprile 2016.

Come possiamo ben visionare dalla mappa qui sopra l’Europa specie quella centrale ed orientale hanno visto l’affermazione di temperature nuovamente oltre la media del periodo con alcuni picchi notevoli tra l’Austria e il settore Balcanico dove spiccano delle micro aree tra i +5 e i +9°.

I settori meno coinvolti da questo sopra media risultano i settori dell’estremo settore occidentale, UK, Nord francia, Spagna e Portogallo, qui le termiche sono risultate in media e in alcuni casi si è visto un leggero sotto media.

La nostra bella Penisola invece si è ritrovata sotto le costanti e miti correnti in risalita dal Nord Africa apportando un generale sopra media tra +1, +5°.

Precedente Riepilogo sui tornado in USA del 2015 Successivo resoconto termico dell'ultima settimana Europea