Le anomalie termiche dell’ultima settimana

L’ultima settimana di ottobre 2015 ha visto anomalie termiche positive in Europa Centro-Occidentale, con l’eccezione del Portogallo dove ha registrato mediamente termiche in linea con il periodo.

In Europa Orientale troviamo termiche in media o leggermente al di sotto specie tra Estonia, Lituania e Bielorussia, anche proseguendo verso Sud-Est troviamo specie tra Grecia, Macedonia e Bulgaria termiche leggermente negative.

Italia invece che ha visto specie al Nord termiche sopra la media e parte della Sardegna Sud-Occidentale, altrove si sono registrate termiche per lo più in media e solo in alcune micro aree si è notato un sotto media, specie sulla Sicilia.

Precedente Sicilia e isole Eolie sferzate dal maltempo, gravi danni. Successivo l'anomalo anticiclone Europeo