le anomalie termiche dell’ultima settimana

anomaly 10-16 gennaio 2016
anomaly 10-16 gennaio 2016

Eccoci al consueto appuntamento per il monitoraggio dell’anomalia termica a livello Europeo su base dati NOAA.

Partendo dalle regioni dell’Europa Settentrionale possiamo sicuramente notare ancora l’evidente sottomedia sul settore Scandinavo, Estonia e Lettonia, qui le anomalie su base mensile mostrano scarti termici fino a 7-9°. Sottomedia che vede coinvolta anche l’UK specie le regione Settentrionali, in media invece le temperature nel sud dell’Inghilterra.

Discorso diverso per le regioni Orientali che vedono invece un’anomalia positiva che in alcuni casi arriva a toccare anche i +5-7° specie tra Romania, Bosnia, Croazia, Serbia, Bulgaria e Grecia. picchi fino a +8° sopra la media li ritroviamo in microarea sulla Macedonia.

Europa Occidentale e centrale invece hanno sperimentato termiche leggermente al di sopra della media o in media. Italia complessivamente sopra la media, solo le regioni Alpini hanno visto termiche nella media o anche al di sotto, specie quelle centrali e di nord-est.

Precedente L' anomalo uragano Alex Successivo l'Europa e il sopra media termico